FuoriAulaNetwork - la Web Radio dell'Università degli Studi di Verona

← Older posts

Anche FAN va in vacanza!

Pubblicato il da Andrea Diani

Chiuso per ferie!

Da lunedì 13 agosto, in concomitanza con la chiusura delle strutture dell’Università di Verona (occhio agli orari delle biblioteche!), anche FuoriAulaNetwork va in vacanza.
I nostri studi saranno chiusi fino al 26 agosto.

Sono stati mesi intensi e ricchi di conferme e novità, che abbiamo dedicato all’informazione, alla musica, al cinema e all’intrattenimento, sperimentando nuove strade e nuovi linguaggi, rinnovandoci senza dimenticare la nostra identità.

Ora ci prendiamo un paio di settimane per ricaricare le batterie e preparare la prossima stagione.
Il miglior modo per farlo? Ascoltare FAN!
Il nostro flusso streaming non si ferma e le ferie estive sono il periodo migliore per godersi le nostre playlist!
Ventiquattro ore su ventiquattro, la nostra heavy rotation (aggiornata e migliorata) soddisfa tutti i gusti!
E se siete utenti compulsivi di Spotify, ci trovate anche lì sia con la raccolta delle novità della nostra rotazione musicale, sia con una selezione speciale con i brani estivi preferiti dalla nostra redazione!

Le trasmissioni ripartiranno invece ad ottobre, ma già settembre sarà carico di appuntamenti.
Torneremo infatti al Tocatì e seguiremo le attività di Kids University. A fine mese, come ogni anno, parteciperemo alla Notte Europea dei Ricercatori, insieme agli amici e colleghi delle altre radio universitarie di RadUni.
Infine, il 5 ottobre, grande festa con il World College Radio Day, la maratona mondiale delle radio universitarie!

Buona estate a tutti da FAN!

Lascia un commento

Informazione universitaria con il giornale radio

Pubblicato il da Francesco Della Monica

Nell’edizione di questa settimana in apertura ricordiamo l’anniversario della scomparsa del primo rettore dell’università di Verona, Hrayr Terzian. Sono partiti i corsi di preparazione ai test d’ammissione, vai sul sito d’ateneo per trovare il tuo!

Contamination Lab, progetto che promuove l’innovazione e la cultura d’impresa, ha premiato tre gruppi di studenti e dottorandi dell’università di Verona che hanno elaborato le migliori soluzioni per l’innovazione sociale alla sfida lanciata dalla fondazione Fevoss di Verona.

Leonardo Chelazzi, docente di Fisiologia nell’università scaligera, è stato nominato nuovo presidente del Cpt.

Questo ed altro ancora nel giornale radio dell’università di Verona.

Rimani informato. Ascolta l’UniGr!

Lascia un commento

Campus Party Italia 2018

Pubblicato il da Francesco Della Monica

Il 22 luglio si è conclusa la seconda edizione di Campus Party Italia, il festival internazionale dell’innovazione.

Gli spazi di Fiera Milano (Rho) hanno ospitato migliaia di persone, alle quali Campus Party ha dato la possibilità di assistere e partecipare attivamente ad oltre 400 ore di attività e contenuti.

Anche FAN era presente, insieme con gli amici delle altre radio universitarie Raduni abbiamo seguito tutti i giorni di festival, partecipando alle tante conferenze che si sono tenute l’una dopo l’altra a ritmi serratissimi ed intervistando espositori e visitatori che ci hanno raccontato dei loro progetti imprenditoriali: parole chiave, creatività e innovazione. 

Un passo verso la generazione dei Millennials quello di Campus Party. Sì, ma un passo troppo breve: numerose le conferenze, non sempre però gli argomenti sono stati trattati con la profondità che meritavano.

Campus Party ha sicuramente gettato l’amo, ha trasmesso ai suoi campuseros l’esperienza di chi già conosce il mondo economico ed ha invitato i giovani a mostrarsi, a mettere in campo creatività e ingegno.

Lascia un commento

UniGr: le notizie dell’Università di Verona

Pubblicato il da Francesco Della Monica

Nell’edizione di questa settimana spazio ai futuri studenti #univr!

Ieri è stato presentato il nuovo piano formativo 2018/2019. L’offerta formativa si arricchisce ma tutti i corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico diventano ad accesso programmato, ad eccezione di Lettere, Filosofia e Beni culturali. Successo per l’Open day famiglie, evento di chiusura dell’edizione estiva dell’Open week 2018, dove genitori e future matricole hanno potuto scoprire l’organizzazione dell’ateneo veronese e le numerose opportunità offerte agli studenti.
Il “Nonno Erasmus” ha terminato il periodo di permanenza all’ Università di Verona, in una breve intervista ci racconta la sua esperienza.

Inizia oggi fino a domenica 22 luglio, Campus Party: il salone internazionale dell’Open Innovation. Ascolta il Gr per sapere di più!

 

Lascia un commento

Torna l’informazione universitaria

Pubblicato il da Francesco Della Monica

Non perdere la possibilità di rimanere informato su tutto quello che succede nell‘Università di Verona. Ogni settimana una nuova edizione per segnalarvi gli eventi, i successi, le iniziative dell’ateneo scaligero.

In questa edizione l’università di Verona, grazie al Prof. Enrico Dal Pozzolo, è sul Wall Street Journal. Claudia Daffara, docente del dipartimento di Informatica, è stata tra i protagonisti della puntata di “Memex: Galileo” in onda su Rai scuola. Open week, la settimana di porte aperte dell’università di Verona che  si presenta ai futuri studenti e alle loro famiglie descrivendo la sua variegata offerta formativa.
“European Innovation Partenership on Activity Health Ageing”: di cosa si tratta questo meeting? Scoprilo ascoltando l’UniGr.

Lascia un commento
← Older posts
Così FAN tutti!
 

Contatti

Email: fuoriaula.radio@ateneo.univr.it

Telefono: 045 802 8016

Twitter: @FANradio

Instagram: fuoriaula@hotmail.it

Via San Francesco 22,
37129 Verona (VR)

 

con il sostegno di

Raduni Ustation.it White Lab Beatpick Event!

Testata n. 1605 registrata presso il Tribunale di Verona il 27 luglio 2004 Direttore responsabile: Dott.ssa Tiziana Cavallo

I contenuti audio protetti da diritto d'autore sono concessi su aut. SIAE n. 243/I/05-372s

Tutti gli altri contenuti (salvo diversa specificazione) sono protetti da licenza Creative Commons in collaborazione con Beatpick

Questa emittente riconosce il valore del diritto d’autore a sostegno della creatività e della cultura. I compensi sono il salario degli autori e servono anche per promuovere e finanziare opere nuove e nuovi talenti.

Streaming audio a cura dei Servizi Informatici di Ateneo - Università di Verona — Hosting Web Aruba